Un tour autunnale a Grottaglie
Un tour autunnale a Grottaglie
Esplorare il paesaggio urbano e non, in bici o a piedi

La Puglia è terra dai colori intensi, nei paesaggi che l’attraversano da nord a sud. Una varietà di forme, profumi e sapori che ne fanno la regione che ammalia tanti turisti, a prescindere dal periodo dell’anno.

Dopo l’esuberanza dell’estate, l’autunno rappresenta una stagione adatta alle escursioni e alle lunghe passeggiate. In un ipotetico itinerario lungo la regione del sole, Grottaglie e i territori circostanti non possono assolutamente mancare. Anche perché ad attendere i viaggiatori, nella bella e antica cittadina, c’è un’ospitalità quasi avvolgente. 

Qui si viene letteralmente coccolati, in mille modi diversi. Il panorama delle Murge colpisce lo sguardo, con gli ulivi e gli spazi di terra che sembrano aprirsi come braccia. La gente di Grottaglie è gentile e cordiale, il cibo è superbo e su tutto domina l’arte. 

Quella antica dei ceramisti, che sboccia nelle grotte dove un tempo si spremevano le olive. Frantoi ipogei riadattati a botteghe della creatività. Nel quartiere delle ceramiche ci si trova davvero a tu per tu con la storia e con una sapienza antica. I colori della Puglia esplodono sui manufatti dei grandi artigiani. 

Persone che hanno ereditato dagli avi l’abilità di lavorare la creta, ma anche giovani artisti innamorati del tornio. Dell’arte di plasmare veri e propri gioielli, che vanno ad arricchire gli ambienti più diversi. Dagli oggetti per la cucina rustici o eleganti, agli orologi, ai vasi, all’eleganza delle lampade, alla giocosità dei fischietti, alle collane da indossare, e via dicendo. Un turbinio di forme e sfumature da far perdere la testa. 

La sensazione, mentre si passeggia per il Quartiere, entrando e uscendo dalle botteghe, è proprio quella. L’occhio è rapito da ogni cosa e non sa cosa volere, perché in realtà vorrebbe tutto quel che vede. 

Un tour per questi luoghi è possibile anche in sella ad una bicicletta; la Regione Puglia del resto, ha lanciato l’idea di una ciclopasseggiata lungo la Murgia, territorio ricco di gravine. 

Grottaglie ne custodisce tante, come il suo stesso nome suggerisce. Un itinerario autunnale in bici o a piedi potrebbe comprendere anche la possibilità di allungare il percorso fino a Taranto, raggiungibile in poco tempo in auto, per poi tornare sulle due ruote. A pochissimi chilometri dalla città delle ceramiche, il capoluogo jonico ha molto da offrire, con il suo Museo Nazionale Archeologico (MARTA), la Città Vecchia, le tracce dell’antico splendore magno-greco, il mare. Una città da esplorare a fondo, per comprenderne la storia, afferrarne l’essenza. 

Bastano pochi giorni, anche un fine settimana, per avviare un percorso da completare quando si avrà di nuovo l’occasione di tornare in Puglia. Il complesso del Monun è sempre pronto ad offrire la migliore delle accoglienze, grazie alle eleganti suite, al ristorante gourmet e alla suggestiva Spa, ricavata in ambienti che raccontano la storia. Il Monun Boutique Hotel vi aspetta!