Un Night&Dinner per tutti
Un Night&Dinner per tutti
Al Monun è già estate

Un caffè è una carezza in una tazza. Secondo una recente ricerca il suo consumo regolare ridurrebbe il rischio di contrarre alcune tra le più temute patologie, inclusi il Parkinson, il diabete e la depressione. 

La dose salutare di caffè corrisponderebbe a 400 milligrammi al giorno. Le evidenze raccolte in oltre trent’anni di ricerche non bastano però a includere ufficialmente la bevanda tra gli alimenti utili a prevenire determinati disturbi. Il gruppo di studi della Harvard School of Public Health conclude che, per moltissime persone, bere caffè con moderazione può essere parte di uno stile di vita sano.

Vogliamo davvero concederci qualcosa di molto piacevole e sano al tempo stesso? Regaliamoci un Night&Dinner, il pacchetto ideato dal Monun boutique Hotel e Restaurant SPA, adatto proprio a tutti. Gli amanti del relax e del buon cibo (anche del caffè, che in Puglia è molto amato) trovano nel Night&Dinner uno “spazio” di assoluto benessere. Piacere senza controindicazioni. 

È il momento di tornare a godere della bellezza che il buon cibo e i luoghi del cuore rappresentano. Quello che il Monun propone è un connubio unico: da una parte una notte da trascorrere nel comfort, in una luminosissima camera Deluxe affacciata sul centro storico di Grottaglie; dall’altra la degustazione gourmet

Si può scegliere tra la vegetariana e la degustazione della tradizione. In un caso o nell’altro non c’è possibilità di errore. Solo una maniera diversa di interpretare la cena. Seguendo i gusti e il gusto del momento, ma anche anticipando la cucina che verrà. 

Nelle creazioni dello chef del Monun Restaurant c’è sempre una goccia di futuro. Un altro elemento fondamentale nelle preparazioni del Night&Dinner è la cultura mediterranea. Ne sono un esempio il capocollo di Martina Franca, salume che sta facendo il giro del mondo, le bombette pugliesi, della cui bontà sa qualcosa anche chi vive a New York, le orecchiette XL Senatore Cappelli, realizzate con grano pregiato pugliese, che parla una lingua internazionale. Quella della genuinità di una tradizione che si sposa con ingredienti sempre nuovi o sempre verdi. 

Quanto alle idee dello chef per i vegetariani, come gli spaghetti ai fagiolini, pomodori confit e stracciatella o il Molleaux al pistacchio, rosa moscata e The matcha, non c’è che da assaggiare e farsi investire dai sapori. Non bisogna essere vegetariani per gustare questi cibi. Piacciono proprio a tutti. Ecco perché la scelta tra le due proposte, le due degustazioni, è sempre vincente. Ovunque si vada, non si sbaglia, se ci si trova al Monun. E se pensate che i trulli siano solo costruzioni da ammirare, vi sbagliate. Con il Night&Dinner si possono anche assaggiare. Nel menu del pacchetto il trullo è diventato un semi freddo. Come? Non vi resta che scoprirlo, prenotando il vostro Night&Dinner. Vi aspettiamo!