Le eccellenze del territorio – il Primitivo di Manduria
Le eccellenze del territorio – il Primitivo di Manduria
apprezzato e amato in tutto il mondo

Il Primitivo, “oro di Manduria” è sempre più apprezzato e amato in tutto il mondo. Soprattutto da cinesi e americani che nei mesi scorsi sono giunti in Puglia per degustarlo. Un'occasione unica per le aziende che vogliono espandersi nel mercato internazionale con un prodotto d'eccellenza, un vero fiore all'occhiello del territorio pugliese.

L'obiettivo era quello di promuovere il Primitivo di Manduria fuori i confini dell’Europa attraverso attività di incoming sul territorio con buyer stranieri e la partecipazione ad eventi fieristici esteri. Attività queste, che si inseriscono nel ricco progetto Primitivo Taste Experience - Il Primitivo di Manduria nei calici cinesi e americani, ideato dal Consorzio di Tutela, ammesso per il finanziamento OCM Vino ‘Promozione sui mercati dei Paesi Terzi’ e curato tecnicamente da Agriplan Srl.

Dal 26 al 29 settembre, nel periodo di vendemmia, quindici professionisti provenienti dalla Cina (11 buyer e 4 giornalisti), sono approdati nel ricco territorio del Primitivo di Manduria per scoprire da vicino la sua denominazione e le sue cantine. 

«Per quattro giorni gli esperti cinesi - raccontano gli organizzatori - hanno avuto modo di acquisire un mix di nozioni tra storia, tradizione e gusto e farsi ambasciatori dell’autenticità del Primitivo di Manduria che negli ultimi anni ha puntato sempre di più su qualità, innovazione e tradizione».

Dodici in tutto le aziende che hanno aderito al progetto. Gli operatori cinesi sono stati impegnati in masterclass e b2b con i produttori e visite alle cantine del territorio.

Gli ospiti internazionali sono stati accuratamente selezionati dalla società Opera Global Business, che da anni organizza piani strategici di promozione mondiale. 

Dopo la Cina, a distanza di poche settimane (dal 12 al 14 ottobre), è stata la volta dei press e influencer provenienti da varie zone dell’America. Anche loro, per l'occasione hanno avuto l’opportunità di scoprire il ricco territorio del Primitivo di Manduria e degustarne la variegata produzione enologica a Denominazione di origine, con un’attenzione particolare rivolta anche alla enogastronomia, alle bellezze paesaggistiche e architettoniche e alle ricchezze artigianali di cui è ricco il territorio.

Nell'ambito del progetto inoltre, è prevista anche la partecipazione ad eventi fieristici all’estero: vale a dire Denver International Wine Festival (l'1 e il 2 novembre 2018) e Prowine China a Shanghai (dal 13 al 15 novembre 2018).